Südtirol I miei comprensori
...
...
Al momento non è stata selezionata nessun impianto di risalita
Agli impianti di risalita »
 
apri piantina piste apri piantina piste Points of Interest Points of Interest seleziona l'impinanto di risalita
...È possibile inserire fino a 3 comprensori sciistici, vi preghiamo pertanto di cancellarne uno.

Piste e impianti

L’area sciistica Corno del Renon dispone di complessivamente 15 km di piste per gli appassionati dello sci e dello snowboard.

Su questa pagina trovate una lista dettagliata di tutte le piste e gli impianti (PDF Download) dell’area sciistica Corno del Renon.
Piste
Difficoltà
Tipo
Lunghezza
Dislivello
 
loader
  Cima Lago Nero I
Difficoltà: azzurro
Tipo: Sci alpino
Lunghezza: 3,9 km 
Dislivello: 695 m 
 
Ultimo cambiamento: 14/09/2016 16:35
  Cima Lago Nero II
Difficoltà: nero
Tipo: Sci alpino
Lunghezza: 2,5 km 
Dislivello: 522 m 
 
Ultimo cambiamento: 17/11/2016 20:54
  Corno del Renon-Pennleger
Difficoltà: rosso
Tipo: Sci alpino
Lunghezza: 2,0 km 
Dislivello: 265 m 
 
Ultimo cambiamento: 17/11/2016 20:53
  Pista Corno del Renon I
Difficoltà: rosso
Tipo: Sci alpino
Lunghezza: 4,1 km 
Dislivello: 722 m 
News:

Pista aperta fino alla stazione media

Ultimo cambiamento: 17/11/2016 20:52
  Pista Corno del Renon II
Difficoltà: azzurro
Tipo: Sci alpino
Lunghezza: 2,5 km 
Dislivello: 250 m 
 
Ultimo cambiamento: 14/09/2016 16:29
Sci di fondo
Lunghezza
Dislivello
 
loader
  Lago Nero
Lunghezza: 0,8 km 
Dislivello:  
  preparato

Godere di un fantastico sole invernale percorrendo con gli sci da fondo piste naturali perfettamente preparate. Questo vuol dire praticare lo sci da fondo al Corno del Renon. Per principanti la pista vicino al Lago Nero. Lungo tutta la pista si gode del panorama fantastico dei monti circostanti: il gruppo Sella, Sassolongo, Sassopiatto, Marmolada e lo Sciliar.

Ultimo cambiamento: 08/03/2016 08:36
  Pista di sci a fondo Corno del Renon
Lunghezza: 9,4 km 
Dislivello:  

La pista da fondo del Corno del Renon è una delle più belle di tutto l’Alto Adige.

Parte dalla Cima Lago Nero, dalla stazione a monte della Funivia Corno del Renon e si estende per gli alpeggi del Renon e dell’Alpe di Villandro. Sia con lo skating che con lo stile classico, sciando sulle piste innevate del Corno del Renon si apprezza la vastità infinita e l’affascinante panorama sulle Dolomiti, Patrimonio UNESCO, e sulle 40 cime delle Alpi che superano i tremila. Lungezza 10 - 35 km.

Ultimo cambiamento: 17/11/2016 20:51
Impianti
Tipo
loader
  Cabinovia Corno del Renon

Il Corno del Renon: Lo scenario più suggestivo sulle Dolomiti, patrimonio naturale UNESCO. “Chi desidera abbracciare il Tirolo con un unico sguardo, dovrà scalare queste vette”, era quanto all’inizio del XX secolo affermava un entusiasta Ludwig Purtscheller, celebre alpinista dell’epoca. Non aveva tutti i torti: nelle giornate più limpide, quando il cielo è sgombro, si può ammirare un panorama mozzafiato, che spazia dai ghiacciai dell’Ortles e le Alpi Venoste di Ponente, sino alle incantevoli Dolomiti che si ergono a est, con le Alpi della Zillertal e dello Stubai a settentrione e la Presanella, l’Adamello e le Dolomiti del Brenta a fare da sfondo a meridione.

Il Corno del Renon è una meta turistica molto apprezzata in ogni periodo dell’anno: zona di agevoli passeggiate o impegnative escursioni, in estate, si trasforma in un’area sciistica per famiglie in inverno. Una moderna cabinovia agevola l’ascesa: dalla stazione a monte della Cima Lago Nero si raggiunge la vetta in meno di un’ora, con un dislivello di soli 200 metri.

Orario per raggiungere il Corno del Renon con i mezzi pubblici da Bolzano. 

News:

I bambini fino ai otto anni viaggiano gratuitamente! 

Tipo: Telecabina ad agganciamento automatico
  Funivia del Renon

Ogni 4 minuti, una cabina lascia la stazione per accompagnarvi comodamente in quota in soli 12 minuti.

La nuova funivia del Renonè un modello esemplare a livello mondiale. Il collegamento tra Bolzano e il Renon vanta una lunga tradizione: già oltre 100 anni fa, infatti, le famiglie borghesi bolzanine raggiungevano la cima da Piazza Walther con il trenino a cremagliera, sostituito nel 1966 da una funivia diventata "storica" dopo oltre 40 anni di servizio. Successivamente venne costruito il nuovo impianto trifune, primo nel suo genere in Italia, inaugurato nel 2009 come mezzo di trasporto pubblico locale.

Tipo: Funivia
  Sciovia Corno del Renon
Tipo: Sciovia
  Sciovia Pennleger
Tipo: Sciovia
  Treno del Renon

La ferrovia a scartamento ridotto: Il 13 agosto del 1907 venne inaugurato il trenino a cremagliera del Renon che, per la prima volta, consentiva di superare i 1.000 metri di dislivello rispetto alla città di Bolzano e di raggiungere senza fatica l’altipiano. Veloce e affidabile, il moderno treno trasportava sul Renon non solo persone, ma anche beni, con ogni condizione atmosferica. Fino agli anni ’60 il trenino a cremagliera costituì un mezzo vitale: ancor oggi garantisce tutto l’anno il collegamento tra le località di Soprabolzano, Costalovara, Stella e Collalbo. Per stare al passo con i ritmi di vita degli altoatesini, venne ampliato anche il parco mezzi.

La strada verso il futuro è ormai tracciata: il trenino del Renon costituisce un prezioso gioiello per Alto Adige, non solo come utile mezzo di trasporto, ma anche come attrattiva turistica e apprezzata rarità tecnologica, che anche negli anni a venire è destinata a restare al fianco di tutti coloro che ormai la portano nel cuore.

Orario del Treno del Renon.

Tipo: Funicolare/Ferrovia a cremagliera
Piste da slittino
Tipo
Lunghezza
Dislivello
 
loader
  Pista slittino
Tipo: Pista per slittini
Lunghezza: 2,7 km
Dislivello: 349 m

Pistaaaa. . .  sul Corno del Renon! Slittino: momenti di divertimento con la famiglia e gli amici.

Con la funivia Corno del Renon potete raggiungere in pocchi minuti una pista molto amata. Preparate gli slittini, tenetevi forte e. . . via! Quest'affascinante tracciato naturale lungo 2,5km scende attraverso delicati alpeggi fino alla stazione a valle, da cui potrete risalire e dare nuovamente inizio al divertimento.

La pista per slittino sul Corno del Renon è una splendida pista naturale adatta a tutta la famiglia che parte dalla stazione intermedia della Funivia Corno del Renon, si snoda lungo il pendio e termina a Tre Vie, proprio di fianco alla stazione a valle della cabinovia. Lungo la discesa vale sicuramente la pena fermarsi ogni tanto a bordo pista per ammirare in tutta la loro bellezza e maestosità il massiccio dello Sciliar e le Dolomiti, Patrimonio mondiale dell’UNESCO!

 

Ultimo cambiamento: 17/11/2016 20:55
all'inizio della pagina
 
  1. Ricorda area sciistica

    Cliccate su “Ricorda area sciistica” per visualizzare subito le informazioni più importanti.

  2. La vostra lista

    Cliccate qui per accedere alla vostra lista personalizzata